Cam4Models
Lavorare in Webcam

La Connessione Internet per Camgirl

Connessione Internet per Camgirl

Se decidi di diventare camgirl, devi sapere che è necessario disporre di una connessione internet adatta a lavorare in webcam. Usare una buona connessione internet è un requisito essenziale se vuoi ottenere successo come webcam girl. Un collegamento che genera video a scatti, interruzioni di trasmissione e pessima qualità visiva spinge chi ti ha contattato a dirigersi su altre ragazze. La mancanza di una buona connessione internet per lavorare in webcam pregiudicherà in maniera rilevante il già difficile lavoro di camgirl. Vediamo di seguito quali sono le migliori connessioni internet per lavorare in webcam come ragazza camgirl. Una buona connettività infatti ti permetterà di ottenere dal tuo lavoro in webcam un profitto stabile e crescente nel tempo.

Una buona connettività è fondamentale

La migliore connessione internet per lavorare in webcam è senza ombra di dubbio la connessione a banda larga ADSL. Se nella zona dove vivi è poi disponibile la fibra ottica, tanto di guadagnato! L’ADSL è il classico collegamento internet da casa che solitamente si trova abbinato al telefono fisso. La connessione internet di tipo ADSL o di qualità ancora superiore ti permette di lavorare in webcam con una connettività stabile ed omogenea. La linea ADSL è priva di interruzioni o sbalzi di velocità ed è soprattutto veloce ed illimitata. Con questo tipo di connessione internet puoi stare connessa 24 ore su 24 e lavorare da casa per tutto il tempo che desideri. Mentre sei in videochat, la connessione a banda larga ti permetterà inoltre di ascoltare la musica, vedere film e collegarti a qualsiasi altro sito web senza limitazioni o interruzioni del tuo lavoro dovute alla scarsità della banda internet.

Vuoi lavorare in webcam nel sito italiano più sicuro e frequentato? Clicca qui!

Il tutto ovviamente utilizzando un classico contratto internet di tipo flat, ormai sono quasi tutti di questo tipo. Un contratto flat internet consiste nel pagare un quantitativo fisso ogni mese che solitamente si aggira intorno ai 20 o 30 Euro. Questa tipologia di contratto ti garantisce una connessione internet illimitata e non mette limiti alla notevole quantità di pacchetti dati che invierai e riceverai tramite internet utilizzando la webcam. Tutti i maggiori “Internet Provider” italiani offrono oggi delle buone tariffe per una connessione internet veloce di tipo ADSL.

Testa la qualità della tua connessione

Per lavorare in webcam è necessario disporre di una connessione internet ADSL o superiore come la fibra ottica. In ogni caso, anche disponendo del miglior servizio internet disponibile sul mercato è sempre una buona idea verificare che la connessione sia effettivamente performante. Una buona velocità di connessione è infatti un fattore chiave per poter lavorare in webcam ed avere successo. Puoi provare la qualità della tua connessione internet per lavorare in webcam collegandoti a questo sito: https://fast.com/.

Una volta entrata sul sito clicca sul pulsante per avviare il test e attendi qualche istante affinché la velocità della tua connessione internet venga analizzata. Al termine della verifica, controlla i valori “Velocità in Upload” e “Velocità in Download” riportati per la tua connessione. La tua “Velocità in Upload” dovrebbe essere pari o superiore ai 2 Mbps (Megabyte al secondo) e meglio ancora se superiore ai 3 Mbps. La tua “Velocità in Download” invece dovrebbe essere di almeno 5 Mbps. Anche la latenza della connessione (in inglese latency) ha la sua importanza e il suo valore dovrebbe essere inferiore ai 300 millisecondi.

Connessioni internet per camgirl inadatte

Le connessioni internet da evitare per lavorare in webcam sono quelle in mobilità, cioè i collegamenti mobili di chiavette internet key, saponette o cellulari. Le connessioni internet mobili con chiavette ed internet key non sono assolutamente adatte a lavorare in webcam. Questo tipo di connessioni infatti non dispongono di una connessione stabile e non sono abbastanza veloci. L’elevato consumo di banda mentre si è in videochat con la webcam accesa porterebbe inoltre la tua tariffazione alle stelle dopo soli pochi giorni. Per non parlare del fatto che la qualità della tua connessione, oltre che cara, sarebbe comunque inadatta per lavorare in webcam. Oltre al danno la beffa! Meglio quindi evitare le chiavette internet e le saponette a meno di non essere ultra sicure di non spendere un patrimonio e di avere una buona connettività.

Ottieni fin da subito guadagni altissimi in poco tempo con pagamenti sicuri e veloci! Clicca qui!

Le migliori connessioni internet per camgirl

Contribuisci con le tue informazioni in merito alle connessioni internet per lavorare in webcam. Se sei al corrente di novità e aggiornamenti o se hai esperienza in merito alla migliore connessione internet per camgirl informa anche noi e le nostre lettrici. O, più semplicemente, se vuoi esprimere il tuo parere o un tuo dubbio, scrivici, raccontaci la tua esperienza e contribuisci a questo articolo!

2 commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cam4Models
In Alto