Videochat Erotiche

Guadagnare in Webcam con Ragazze in Vendita

Guadagnare in Webcam con Ragazze in Vendita

Guadagnare in webcam è oggi più semplice di quanto si creda. L’attività di camgirl permette di guadagnare in webcam velocemente e facilmente se si sceglie la piattaforma giusta su cui lavorare. Le videochat erotiche con le quali guadagnare da casa sono moltissime e ne nascono in continuazione di nuove. In questo articolo ci soffermeremo sul Network per Camgirl che forse più di tutti gli altri merita la nostra attenzione. Questo Network è da anni il leader indiscusso dell’intrattenimento online per adulti sul mercato italiano.

Ci riferiamo a Ragazze in Vendita o, in breve, RIV. Una ragazza o una donna che abbia intenzione di iniziare l’attività di camgirl su di una videochat in lingua italiana e con un’utenza italiana non può non prendere in considerazione la possibilità di lavorare sul Network di Ragazze in Vendita. Ad oggi infatti, RIV è il più grande Network per Camgirl presente sul mercato italiano.

I numeri del Network di Ragazze in Vendita

I numeri del Network RIV sono impressionanti. Ragazze in Vendita vanta oltre 35.000 camgirl registrate ed oltre 1 milione di utenti iscritti. Ragazze in Vendita ospita più di 165.000 immagini e più di 12.000 video amatoriali. Oltre ad essere un Network di notevoli dimensioni, RIV ha dimostrato nel tempo serietà professionale e puntualità nei pagamenti per quanto dovuto alle ragazze che lavorano come cam girls all’interno del suo Network.

I siti principali del Network Ragazze in Vendita o RIV

I siti online del Network RIV dove è possibile guadagnare in webcam come ragazza cam sono moltissimi. Qui di seguito ci limitiamo a riportare quelli più conosciuti ed utilizzati sia dalle camgirl che dagli utenti iscritti a RIV:

Se si decide di lavorare come camgirl sul Network di RIV, utilizzare uno dei siti sopra elencati piuttosto che un altro è indifferente. Una volta registrate come modelle camgirl su uno di questi siti infatti, il vostro profilo camgirl verrà pubblicato su tutti i siti appartenenti al Network RIV. Sarete in grado di effettuare il login come modella di RIV su qualunque sito del Network. Lo stesso discorso vale per coloro che vi si iscrivono come utenti.

Se volete guadagnare in webcam sfruttando la piattaforma di RIV fatevi un giro su uno dei tre siti sopra elencati e scegliete quello che più vi piace o che trovate più facile da navigare. Anche la procedura di registrazione come modella camgirl è identica su tutti i siti del Network RIV. Registrarsi come webcam girl su RIV è assolutamente gratuito e non vi sono vincoli di orario. Potrete connettervi e guadagnare in webcam solo e quando ne avrete voglia. Naturalmente, vale la regola generale che più tempo sarete online e più potrete guadagnare.

Iscriversi come camgirl su Ragazze in Vendita

Ricordo che per potersi registrare come modelle bisogna essere maggiorenni. La procedura di iscrizione va seguita e completata con la massima attenzione. In fase di iscrizione come modelle camgirl vi sarà richiesto di caricare una scansione leggibile di un vostro documento di identità. Oltre a ciò, dovrete anche scaricare copia del contratto destinato alle modelle di RIV, stamparlo, firmarlo, scansionarlo e caricarlo nuovamente sul sito firmato e completo dei vostri dati personali.

In fase di registrazione vi verrà richiesto di scattare una foto nitida del vostro viso utilizzando la vostra webcam. Attenzione a non fare confusione: l’immagine del viso ottenuta attraverso la vostra webcam non è la foto che verrà caricata sul vostro profilo pubblico di camgirl. Questa foto verrà utilizzata dai gestori del sito solo allo scopo di verificare la vostra identità. I gestori di RIV infatti confronteranno l’immagine proveniente dalla vostra cam con quella presente sul vostro documento di identità per assicurarsi che siate la stessa persona.

I dati personali inseriti non verranno mai mostrati agli utenti ma serviranno solo a RIV per instaurare un rapporto di lavoro vero e proprio con l’aspirante modella camgirl e per verificare la sua maggiore età. Se avrete eseguito correttamente la procedura di iscrizione come camgirl non vi resterà che attendere l’approvazione del vostro profilo di modella online. Non appena il vostro profilo sarà stato approvato, potrete iniziare a guadagnare in webcam sulla piattaforma di Ragazze in Vendita.

Guadagnare in webcam con RIV: percentuali di guadagno

Riportiamo di seguito le percentuali di guadagno di una camgirl che lavora su RIV. RIV, come del resto tutte le altre videochat erotiche online, trattiene una percentuale sul guadagno della camgirl. Si tratta di percentuali oneste in linea e talvolta addirittura più vantaggiose della media di mercato.

Esistono 14 differenti modalità di guadagno:

  1. Webcam – 50% al minuto
  2. Spycam – 50% al minuto
  3. Numero di cellulare – 35% alla vendita
  4. Video privati – 35% alla vendita
  5. Foto private – 35% alla vendita
  6. E-mail – 30% alla vendita
  7. MSN – 30% alla vendita
  8. Icq/Yahoo/Aim – 35% alla vendita
  9. Altri contatti – 30% alla vendita
  10. Messaggio – 30% alla vendita
  11. Biancheria – 50% alla vendita
  12. Spettacolo – 35% alla vendita
  13. Racconto erotico – 30% alla vendita
  14. Voip (Rivphone) – 35% al minuto

La fonte principale di guadagno per una camgirl deriva dalla quantità di tempo trascorso in sessione privata con l’utente e dalla funzione associata spycam. Spycam è una funzione che, se attivata, permette ad altri utenti di osservare in forma anonima la camgirl mentre si intrattiene con l’utente che l’ha portata in privato.

Guadagnare in webcam: tariffe al minuto

La camgirl è inoltre in grado di scegliere liberamente le tariffe al minuto sia delle sue sessioni private e sia dell’opzione spycam all’interno di un intervallo di prezzi prestabilito. Le tariffe per una sessione privata in webcam possono costare all’utente da 1,5 Euro al minuto fino a 5 Euro al minuto. Ricordate però che poiché il vostro guadagno come camgirl è il 50%, i vostri introiti saranno pari alla metà di quanto speso da un utente che si intrattenga privatamente con voi. Le tariffe al momento più utilizzate dalle camgirl che lavorano su Ragazze in Vendita sono una via di mezzo tra prezzo minimo e massimo e si aggirano attorno ad una media di 2,5/3,0 Euro al minuto.

Guadagnare in webcam: altre fonti di guadagno

Lo stesso vale per le altre fonti di guadagno, ovvero le vendite. Anche qui siete libere di decidere il vostro prezzo per gli articoli che mettete in vendita sul Network RIV. Non sottovalutate queste fonti alternative di guadagno: le foto e i video privati, i racconti erotici, la biancheria intima ed i contatti sono molto richiesti e possono arrivare a costituire una fonte importante di guadagno per la camgirl. E’ quindi utile arricchire e completare il proprio profilo camgirl con la messa in vendita di foto private, video e quant’altro.

Guadagnare in webcam con Ragazze in Vendita: frequenza dei pagamenti

La soglia minima di pagamento delle camgirl su Ragazze in Vendita è di 300 Euro, ovvero l’equivalente di 3.000 crediti RIV. Non appena avrete raggiunto tale importo potrete richiedere il pagamento. Fino ad allora, i soldi che avete guadagnato si accumuleranno sul vostro account RIV. Una volta raggiunto o superato l’importo di 300 Euro, apparirà sul vostro profilo camgirl un link che vi permetterà di richiedere il pagamento.

I pagamenti vengono elaborati ogni 15 giorni, il primo ed il sedici di ogni mese. Il primo del mese vengono approvate ed evase tutte le richieste di pagamento effettuate dalle camgirl dal giorno 16 all’ultimo giorno del mese precedente. Il giorno 16 di ogni mese vengono invece approvate ed evase tutte le richieste di pagamento effettuate dal primo al quindicesimo giorno dello stesso mese.

Se si raggiunge o si supera la soglia minima di pagamento più volte in un mese, è possibile richiedere il pagamento anche due volte nello stesso mese. Una volta che la richiesta di pagamento viene approvata, il pagamento verrà accreditato sul conto corrente o sulla carta prepagata della camgirl entro 15 giorni dall’approvazione.

Guadagnare in webcam con Ragazze in Vendita: metodi di pagamento

Su RIV le camgirl hanno a disposizione due diversi metodi di pagamento:

  • Bonifico bancario
  • Carta prepagata Crosscard

Pagamenti tramite bonifico bancario

Per ricevere i pagamenti tramite bonifico bancario bisogna essere titolari di un conto corrente o di una carta di debito associata ad un numero IBAN come, ad esempio, la carta Postepay Evolution di Poste Italiane. La Postepay Evolution non è l’unica carta di debito esistente associata ad un numero IBAN. Ci sono molte altre buone alternative: tra queste, consiglio le carte associate ad IBAN di Hype, LeoPay o N26, tutte dotate di comode App per cellulari che permettono di seguire e gestire facilmente entrate e uscite della propria carta di debito.

In alternativa, è anche possibile utilizzare gli estremi di conto corrente di una terza persona come ad esempio un parente o un amico fidato. In tal caso, nel vostro profilo camgirl dovrete riempire i dati relativi al conto bancario riportando quelli dell’intestatario.

Pagamenti tramite carta Crosscard

I pagamenti possono essere richiesti anche su carta prepagata Crosscard. Fate attenzione perché la carta Crosscard va richiesta direttamente dal sito di RIV una volta raggiunta la soglia minima di pagamento di 300 Euro. A tal fine, accedete su Ragazze in Vendita al vostro profilo personale di camgirl e raggiungete la sezione pagamenti del profilo: qui troverete un pulsante con il quale richiedere l’invio della vostra carta. Vi verrà chiesto di completare un form nel quale andrà indicato l’indirizzo al quale spedire la carta Crosscard. Riceverete la carta all’indirizzo che avrete fornito entro tre settimane.

Come attivare la carta Crosscard

Un volta ricevuta la carta Crosscard, tornate alla sezione pagamenti sul vostro profilo camgirl di RIV e premete il pulsante “Attiva” per attivarla. Vi verrà chiesto di fornire il codice CVV2 o CVC2 riportato sul retro della carta. Inserite il codice e attendete da parte di RIV il messaggio di conferma che l’attivazione della carta è avvenuta con successo. Una volta attivata la carta Crosscard su Ragazze in Vendita, potrete iniziare a ricevere su questa carta prepagata i pagamenti derivanti dalla vostra attività di modelle online.

Non avete però ancora finito: dopo aver associato la vostra carta Crosscard a RIV, dovrete attivare la carta anche sul sito dell’emittente. Recatevi all’indirizzo: https://www.cardstatus.com/it/activate, dove vi verrà chiesto di inserire le ultime quattro cifre della vostra carta, il numero ID che trovate scritto sulla carta sotto al vostro nome, la vostra data di nascita ed il vostro numero di cellulare. Andate avanti e completate la registrazione creando una password che vi permetterà di accedere all’account della vostra carta Crosscard.

Una volta completata la registrazione, il PIN della carta vi verrà inviato direttamente al vostro numero di cellulare con un messaggio SMS.

Controllare saldo e movimenti della carta

Effettuando l’accesso all’indirizzo: https://www.cardstatus.com/it/login, sarete in grado di controllare i movimenti della vostra carta Crosscard. Fate attenzione ai costi della carta prepagata Crosscard. Dal momento in cui effettuate la richiesta della carta su Ragazze in Vendita, scatta una commissione di 2 Euro al mese per il possesso della carta. Tale commissione di 2 Euro al mese vi verrà scalata direttamente dal pagamento ricevuto da RIV. Oltre a ciò, la carta Crosscard applica anche una commissione fissa di 2,95 Euro per ogni pagamento bancomat e per ogni prelievo effettuato agli sportelli bancari ATM.

Come tutelare la propria privacy su Ragazze in Vendita

Il Network di Ragazze in Vendita offre alle sue cam girls ampia libertà di scelta su come tutelare la propria privacy. Le ragazze sono libere di mostrarsi a mezzo busto senza mai inquadrare il loro viso in webcam. Oppure possono mostrarsi in webcam a figura intera nascondendo il volto con una mascherina.

Bisogna però sapere che tali precauzioni avranno come conseguenza un minor numero di chiamate in privato da parte degli utenti. Se adotterete queste precauzioni infatti, molti utenti vi chiederanno di potervi vedere in viso prima di chiamarvi in privato. Gli utenti preferiscono poter vedere il volto della camgirl, sopratutto durante una sessione di webcam privata a pagamento!

Nascondere città e provincia

Ragazze in Vendita dispone anche di strumenti specifici in grado di aumentare la vostra privacy ed il vostro anonimato. Una volta registrate, recatevi alla sezione “Impostazioni Privacy” del vostro profilo cam girl. Nella sottosezione “privacy località” potete scegliere se mostrare agli utenti la vostra nazione, la vostra provincia e/o la vostra città. Un ottimo compromesso è quello di fare la spunta solo sulla Nazione (Italia) per non mostrare agli utenti la vostra provincia e città di origine.

Impostare i filtri geografici

Sempre nella stessa sezione troverete anche i filtri Geo. I filtri Geo sono strumenti potenti che potete sfruttare per incrementare il vostro anonimato e la vostra privacy. All’interno di questa sezione potrete selezionare e aggiungere al filtro Geo intere nazioni oppure singole province e città italiane. Gli utenti provenienti dalle province e città italiane che avete aggiunto al filtro Geo non potranno visualizzare in alcun modo il vostro profilo camgirl.

Guadagnare in webcam rispettando il regolamento di RIV

Un ultimo importante aspetto da considerare è il seguente: rispettare sempre il regolamento del Network RIV. Il regolamento lo trovate qui:

Se si intende guadagnare in webcam grazie al Network di Ragazze in Vendita è utile e necessario leggere con attenzione il loro regolamento. Il regolamento dovrà essere seguito in modo scrupoloso. Infrangere il regolamento può infatti significare per la camgirl essere espulsa temporaneamente dalla chat di RIV. In genere si tratta di ban che durano alcuni giorni. In casi gravi di infrazione del regolamento, la camgirl può anche essere espulsa in modo definitivo ed insindacabile. Il rispetto delle regole vale per tutti coloro che frequentano la chat di RIV, utenti compresi. La chat di RIV, così come lo sono anche tutte le altre chat erotiche presenti online, è monitorata 24 ore su 24 dai moderatori. Questi si assicurano che le regole della chat vengano rispettate sia dagli utenti che dalle camgirl.

Perché il regolamento è importante?

Una tale attenzione al rispetto delle regole da parte di tutti potrebbe a prima vista sembrare esagerata. Va però considerato che proprio un’applicazione rigorosa del regolamento della chat ha permesso a RIV di crescere nel tempo a tal punto da essere oggi la più grande e importante chat italiana per camgirl. Le regole della chat sono piuttosto semplici. Ad esempio, non si deve mai essere volgari o offensive verso chicchessia, mostrare nudità o avere atteggiamenti osceni quando si è nella chat pubblica, richiedere pagamenti al di fuori del Network di Ragazze in Vendita e via discorrendo. Sono poche e semplici regole alle quali però bisogna attenersi scrupolosamente per evitare di subire ban temporanei o peggio ancora permanenti.

RIVHelp: il sito di supporto per utenti e camgirl di Ragazze in Vendita

In ultimo, per dubbi, chiarimenti o problemi durante la vostra attività di cam girl su RIV, ricordate che potete sempre contattare la loro assistenza. RIVHelp è il sito di supporto che il Network RIV mette a disposizione di utenti e modelle. Su RIVHelp, troverete una guida online che affronta e chiarisce le principali problematiche che utenti e camgirl possono incontrare. Per problemi urgenti o quesiti specifici non presenti nella guida, è possibile contattare direttamente lo Staff di RIV aprendo un ticket. Nella richiesta di supporto dovrete riportare il vostro nome, cognome, email ed il vostro nickname da camgirl. Dovrete quindi indicare il tipo di problema che avete riscontrato e descriverlo brevemente. Se lo ritenete utile, potete anche allegare uno o più file. Lo Staff di RIV vi risponderà appena possibile cercando di risolvere il vostro problema.

Se sei arrivata fino alla fine di quest’articolo molto probabilmente sei pronta per iscriverti a RIV ed iniziare a guadagnare in webcam. Ti auguro quindi buon lavoro come nuova webcam girl di RIV e sopratutto Buona Fortuna!

26 commenti

26 Commenti

  1. Avatar

    Andrea

    15 Febbraio 2019 ore 14:28

    Sono un uomo, posso registrarmi anche io?

    • Diventare Camgirl

      Diventare Camgirl

      18 Febbraio 2019 ore 15:10

      Ciao Andrea, se vuoi registrarti come modello Camboy puoi farlo su RIV Boys oppure su Ragazzi Cam, i siti del Network RIV dedicati a uomini omosessuali, eterosessuali, bisessuali e trans. Troverai una comunità attiva e affiatata ma non molto numerosa. Altrimenti ti consiglio di iscriverti come modello su videochat estere come Live Jasmin, Chaturbate e Bonga Cams dove il numero di utenti in cerca di un Camboy è molto più grande. In queste videochat la procedura di iscrizione per Camboys è uguale a quella delle Camgirls. Il Network di Live Jasmin ha anche un intero portale dedicato ai Camboys che si chiama Camera Boys.

    • Avatar

      Jaclin

      17 Agosto 2019 ore 4:49

      Ciao, voglio inscrivermi anch’io ma ho una domanda: si può lavorare contemporaneamente anche su altri siti? Grazie della risposta!

    • Diventare Camgirl

      Diventare Camgirl

      17 Agosto 2019 ore 14:55

      Ciao Jaclin, si è possibile ma è necessario utilizzare alcune precauzioni. Quando sei attiva su di una videochat, non menzionare mai il fatto che sei iscritta anche su altri siti per cam girls. Ricordati che tutti i siti di videochat vietano espressamente di pubblicizzare altri siti di videochat. Entrare come camgirl in un sito ed invitare gli utenti presenti in quella videochat a visitare il proprio profilo camgirl su di un altro sito, ad esempio, è una palese violazione del regolamento e comporta quasi sempre un ban definitivo da parte della videochat. Poco ma sicuro!

  2. Avatar

    Ilaria

    16 Maggio 2019 ore 11:18

    Ciao, sono intenzionata a diventare una cam girl ma non ho lo scanner. Se faccio una foto col cellulare alla tessera d’identità e la invio via mail è fattibile? Grazie.

    • Diventare Camgirl

      Diventare Camgirl

      16 Maggio 2019 ore 11:50

      Ciao Ilaria, si, si può fare. Puoi inviare una foto della tua carta di identità dal cellulare al tuo indirizzo email, scaricare l’immagine sul tuo computer e poi caricarla nella pagina di iscrizione camgirl. L’importante è che la foto e i dati riportati nel tuo documento siano chiari e leggibili. Per poter approvare il tuo profilo infatti, i gestori della videochat devono poter leggere chiaramente il numero del tuo documento, il tuo nome, cognome e data di nascita. Anche la foto presente nel documento deve essere ben visibile: i gestori la confronteranno con una foto del tuo viso ottenuta via webcam per confermare la tua identità. Sembra complessa ma in realtà è una procedura molto semplice, credimi. Un grosso in bocca al lupo e buoni guadagni!

    • Avatar

      Jenny

      27 Febbraio 2020 ore 9:26

      Buongiorno… voglio diventare una cam girl ma non riesco ad inscrivermi.

    • Diventare Camgirl

      Diventare Camgirl

      28 Febbraio 2020 ore 16:28

      Ciao Jenny, vai alla pagina di iscrizione per cam girl di RIV e segui la procedura passo dopo passo. Se fai tutto con la giusta calma e attenzione non puoi sbagliare. In bocca al lupo! 😉

  3. Avatar

    Maria

    20 Gennaio 2020 ore 22:10

    Buona sera, io purtroppo non ho un conto bancario quindi non posso accedere alla carta Payoneer o Crosscard. Però dispongo di una prepagata Mastercard Lottomaticard Plus, potrei sostituire con essa? Attendo vostra risposta, grazie.

    • Diventare Camgirl

      Diventare Camgirl

      23 Gennaio 2020 ore 9:54

      Ciao Maria, credo che la tua carta Lottomaticard Plus non vada bene per ricevere i pagamenti da RIV in quanto ha sì associato un numero IBAN ma questo IBAN può essere utilizzato solo ed esclusivamente per ricevere bonifici da banche italiane. Come alternativa, potresti richiedere una carta prepagata associata ad un IBAN che permetta di ricevere anche bonifici SEPA dall’estero. La più conosciuta è la PostePay Evolution di Poste italiane ma ne esistono tante altre ugualmente buone se non migliori. Ho da poco aggiornato la sezione dei metodi di pagamento su RIV di quest’articolo, torna a leggerla per scoprire quali sono le possibili alternative. Oppure, potresti ordinare la carta Crosscard direttamente su RIV dopo esserti registrata come cam girl ed aver raggiunto la soglia base dei 300 Euro necessaria a poter richiedere il primo pagamento. Puoi ordinare la carta Crosscard anche senza essere titolare di un conto corrente bancario. La carta Crosscard ha sostituito già da un pò di tempo la vecchia carta Payoneer. 😉

    • Avatar

      Lola

      11 Marzo 2020 ore 2:00

      E’ possibile eliminare il proprio account autonomamente?

    • Diventare Camgirl

      Diventare Camgirl

      11 Marzo 2020 ore 11:32

      Ciao Lola, si, puoi cancellare il tuo account cam girl e tutti i dati ad esso associati in qualsiasi momento.

  4. Avatar

    Lola

    11 Marzo 2020 ore 1:48

    Sotto quale nome viene effettuato il bonifico sulla carta Postepay Evolution?

    • Diventare Camgirl

      Diventare Camgirl

      11 Marzo 2020 ore 11:43

      Ciao Lola, i bonifici effettuati da RIV in questo momento vengono inviati da B4 Web S.L. senza nessuna specifica sulla causale. La causale sul bonifico, quando viene riportata, è comunque una causale generica come “Pagamento Commissioni” o “Introiti Pubblicitari” e non fa mai riferimento all’attività di camgirl.

    • Avatar

      Asia

      12 Marzo 2020 ore 12:17

      Dove è possibile inserire i dati delle carta per essere pagata e quando? Grazie in anticipo! 🙂

    • Diventare Camgirl

      Diventare Camgirl

      13 Marzo 2020 ore 12:41

      Ciao Asia, per la Postepay Evolution e per le altre carte di debito associate ad un numero IBAN, devi compilare i dati relativi al pagamento con bonifico bancario nella sezione “Dati Bancari” del tuo profilo cam girl. Se vuoi ricevere il pagamento sulla carta Crosscard, devi invece attendere il raggiungimento della soglia minima di pagamento di 300 Euro, dopodiché nella sezione “Pagamenti” del tuo account troverai un pulsante con il quale richiedere la carta Crosscard. Se hai dubbi, puoi contattare direttamente RIVHelp, il servizio di supporto per cam girls del Network RIV. 😉

  5. Avatar

    Lola

    12 Marzo 2020 ore 1:36

    Salve, una volta accumulato il primo guadagno in che sezione vanno inserite le i informazioni della Postepay per riscuotere?

    • Diventare Camgirl

      Diventare Camgirl

      13 Marzo 2020 ore 12:55

      Ciao Lola, accedi al tuo account camgirl di RIV, raggiungi la sezione “Dati Bancari” del tuo profilo e compila i dati richiesti per ricevere il pagamento con bonifico bancario. Nel campo IBAN, inserisci il numero IBAN della tua Postepay Evolution che trovi stampato in basso sul fronte della tua carta. Il codice BIC/SWIFT della Postepay Evolution è: BPPIITRRXXX. Prima di poter richiedere il pagamento sulla tua carta Postepay Evolution dovrai raggiungere la soglia minima di pagamento pari a 300 Euro.

  6. Avatar

    Mavi

    10 Aprile 2020 ore 21:40

    C’è un limite di età?

    • Diventare Camgirl

      Diventare Camgirl

      10 Aprile 2020 ore 22:25

      Ciao Mavi, l’unico limite di età, richiesto dalla legge, è quello di essere maggiorenni. In Italia, ciò significa aver compiuto il 18° anno di età. Se invece la tua domanda si riferiva all’esistenza di un limite d’età superiore, ebbene no, non esiste. Dipende solo da te e dalla tua voglia di metterti in gioco. Tieni conto che le donne molto avanti negli anni riscuotono un ottimo successo sia tra gli utenti giovani che tra quelli meno giovani. Ne abbiamo parlato in dettaglio qui: Il Fascino delle Donne Mature in Webcam. 🙂

  7. Avatar

    Fiamma

    14 Aprile 2020 ore 15:55

    Buongiorno! Ho da poco perso il lavoro e mi sono iscritta da qualche giorno per poter guadagnare qualcosa nel frattempo da poter mettere da parte, non ho ancora iniziato a fare nulla perché ho un dubbio riguardante i pagamenti.
    Ovviamente prenderei una carta Hype per non far figurare i pagamenti direttamente sul mio conto, sono comunque soggetta a controlli finanziari? Se si, come faccio a essere in regola? Abitando a casa dei miei genitori vorrei evitare lettere o problemi legali. Grazie!

    • Diventare Camgirl

      Diventare Camgirl

      18 Aprile 2020 ore 16:20

      Ciao Fiamma, fossi in te farei il ragionamento inverso. Ovvero mi preoccuperei prima di guadagnare come camgirl e una volta ricevuti i primi guadagni mi preoccuperei di come fare a dichiararli. Tieni conto che gli eventuali guadagni che riscuoterai quest’anno andranno dichiarati l’anno prossimo solo se supereranno un certo ammontare che dipende dalla tua posizione fiscale complessiva. Per adesso mi concentrerei sull’attività di camgirl per capire quanto riesci a guadagnarci e al contempo quanto impregno ti richiede. L’anno prossimo, ad inizio aprile, potrai recarti presso un Commercialista o un CAF che ti aiuteranno a compilare la tua dichiarazione dei redditi e a pagare, se dovute, le tasse sui guadagni dell’anno prima. In bocca al lupo per tutto! 🙂

  8. Avatar

    Morena

    29 Maggio 2020 ore 12:51

    Ciao, mi sto documentando per diventare una camgirl e ho letto da qualche parte che c’è un sito dove si può scegliere di non essere vista in alcune regioni d’italia. Vorrei sapere se è proprio il vostro sito che offre questa opportunità o se avete qualcosa di simile.
    Grazie mille, Morena

    • Diventare Camgirl

      Diventare Camgirl

      2 Giugno 2020 ore 14:12

      Ciao Morena, si, ti confermo che Ragazze in vendita ha da poco implementato i filtri Geo all’interno della sezione “impostazioni” del profilo camgirl. Questi filtri, se utilizzati, permettono alla camgirl di nascondere il proprio profilo e i relativi prodotti in vendita al traffico proveniente da specifiche aree geografiche italiane. Per l’Italia in particolare, Ragazze in vendita offre alle camgirl la possibilità di bloccare il traffico sia a livello di regione che a livello di province e città. Prego e un saluto! 😉

  9. Avatar

    Melissa

    7 Giugno 2020 ore 21:38

    Ciao, c’è una differenza di costi tra far arrivare il bonifico alla banca o sulla carta Crosscard? Qual’è la differenza? Attese più lunghe? Trattengono più commissioni? Grazie.

    • Diventare Camgirl

      Diventare Camgirl

      11 Giugno 2020 ore 10:52

      Ciao Melissa, per i bonifici in area SEPA non dovrebbero esserci commissioni e quindi se hai un conto corrente italiano o di un altro Paese Europeo non dovresti vederti applicata alcuna commissione. Se invece hai un conto corrente bancario estero non aderente al circuito SEPA, il costo per l’invio del bonifico si aggira attorno ai 15/30 Euro. La carta Crosscard ha un costo fisso mensile di 2 Euro ed una commissione di 2,95 Euro per transazione. I tempi di ricezione sono gli stessi sia per i pagamenti con bonifico che per quelli su carta Crosscard. Tieni conto che RIV applica per legge una trattenuta del 10% sulle somme pagate alle camgirl.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto