Bonga Cams
Videochat Erotiche

Guadagnare in Webcam con Ragazze in Vendita

Guadagnare in Webcam con Ragazze in Vendita

Guadagnare in webcam è oggi più semplice di quanto si creda. L’attività di camgirl permette di guadagnare in webcam velocemente e facilmente se si sceglie la piattaforma giusta su cui lavorare. Le videochat erotiche con le quali guadagnare da casa sono moltissime e ne nascono in continuazione di nuove. In questo articolo ci soffermeremo sul Network per Camgirl che forse più di tutti merita la nostra attenzione poiché da anni è il leader indiscusso dell’intrattenimento online per adulti sul mercato italiano.

Ci riferiamo al Network di Ragazze in Vendita o, in breve, RIV. Una ragazza o una donna che abbia intenzione di iniziare l’attività di camgirl su di una videochat in lingua italiana e con utenza italiana non può non prendere in considerazione la possibilità di lavorare sul Network di Ragazze in Vendita. Ad oggi infatti, RIV è il più grande Network per Camgirl presente nel mercato italiano.

I numeri del Network RIV sono impressionanti. Ragazze in Vendita vanta oltre 33.000 camgirl registrate ed oltre 1 milione di utenti iscritti. I siti del Network di RIV ospitano più di 165.000 immagini e più di 12.000 video amatoriali. Oltre ad essere un Network di notevoli dimensioni, RIV ha dimostrato nel tempo serietà professionale e puntualità nei pagamenti per quanto dovuto alle ragazze che lavorano come camgirl all’interno del suo Network.

I siti principali del Network Ragazze in Vendita o RIV

I siti online del Network RIV dove è possibile guadagnare in webcam come ragazza cam sono moltissimi. Qui di seguito ci limitiamo a riportare quelli più conosciuti ed utilizzati sia dalle camgirl che dagli utenti iscritti a RIV:

Se si decide di lavorare come camgirl sul Network di RIV, utilizzare uno dei siti sopra elencati piuttosto che un altro è indifferente. Una volta registrate come modelle camgirl su uno di questi siti infatti, il vostro profilo camgirl verrà pubblicato su tutti i siti appartenenti al Network RIV e sarete in grado di effettuare il login come modella di RIV su qualunque sito del Network. Lo stesso discorso vale per coloro che vi si iscrivono come utenti.

Se volete guadagnare in webcam sfruttando la piattaforma di RIV quindi, fatevi un giro su uno dei tre siti sopra elencati e scegliete quello che più vi piace o che trovate più facile da navigare. Anche la procedura di registrazione come modella camgirl è identica su tutti i siti del Network RIV. Registrarsi come camgirl su RIV è assolutamente gratuito e non vi sono vincoli di orario. Potrete connettervi e guadagnare in webcam solo e quando ne avrete voglia. Naturalmente, vale la regola generale che più tempo sarete online e più potrete guadagnare.

Ricordo che per potersi registrare come modelle online bisogna essere maggiorenni. La procedura di iscrizione va seguita e completata con la massima attenzione. In fase di iscrizione come modelle camgirl vi sarà richiesto di caricare una scansione leggibile di un vostro documento di identità. Oltre a ciò, dovrete anche scaricare copia del contratto destinato alle modelle di RIV, stamparlo, firmarlo, scansionarlo e caricarlo nuovamente sul sito firmato e completo dei vostri dati personali.

In fase di registrazione vi verrà richiesto di scattare una foto nitida del vostro viso utilizzando la vostra webcam. Attenzione a non fare confusione: l’immagine del viso ottenuta attraverso la vostra webcam non è la foto che verrà caricata sul vostro profilo pubblico di camgirl ma verrà utilizzata dai gestori del sito al solo scopo di verificare la vostra identità. I gestori di RIV infatti confronteranno l’immagine proveniente dalla vostra cam con quella presente sul vostro documento di identità per assicurarsi che siate la stessa persona.

I dati personali inseriti non verranno mai mostrati agli utenti ma serviranno solo a RIV per instaurare un rapporto di lavoro vero e proprio con l’aspirante modella camgirl e per verificare la sua maggiore età. Se avrete eseguito correttamente la procedura di iscrizione come camgirl, non vi resterà che attendere l’approvazione del vostro profilo camgirl e dal quel momento potrete iniziare a guadagnare in webcam sulla piattaforma di Ragazze in Vendita.

Guadagnare in webcam con RIV: percentuali di guadagno

Riportiamo di seguito le percentuali di guadagno di una camgirl che lavora su RIV. RIV, come del resto tutte le altre videochat erotiche online, trattiene una percentuale sul guadagno della camgirl. Si tratta di percentuali più che oneste in linea e talvolta addirittura più vantaggiose della media di mercato.

Esistono 14 differenti modalità di guadagno:

  1. Webcam – 50% al minuto
  2. Spycam – 50% al minuto
  3. Numero di cellulare – 35% alla vendita
  4. Video privati – 35% alla vendita
  5. Foto private – 35% alla vendita
  6. E-mail – 30% alla vendita
  7. MSN – 30% alla vendita
  8. Icq/Yahoo/Aim – 35% alla vendita
  9. Altri contatti – 30% alla vendita
  10. Messaggio – 30% alla vendita
  11. Biancheria – 50% alla vendita
  12. Spettacolo – 35% alla vendita
  13. Racconto erotico – 30% alla vendita
  14. Voip (Rivphone) – 35% al minuto

La fonte principale di guadagno per una camgirl deriva dalla quantità di tempo trascorso in sessione privata con l’utente e dalla funzione associata spycam, funzione che, se attivata, permette ad altri utenti di osservare in forma anonima la camgirl mentre si intrattiene con l’utente che l’ha portata in privato.

La camgirl è inoltre in grado di scegliere liberamente le tariffe al minuto sia delle sue sessioni private e sia dell’opzione spycam all’interno di un intervallo di prezzi prestabilito. Le tariffe per una sessione privata in webcam possono costare all’utente da 1,5 Euro al minuto fino a 5 Euro al minuto. Ricordate però che poiché il vostro guadagno come camgirl è il 50%, i vostri introiti saranno pari alla metà di quanto speso da un utente che si intrattenga privatamente con voi. Le tariffe al momento più utilizzate dalle camgirl che lavorano su Ragazze in Vendita sono una via di mezzo tra prezzo minimo e massimo e si aggirano attorno ad una media di 2.5/3.0 Euro al minuto.

Lo stesso vale per le altre fonti di guadagno, ovvero le vendite. Anche qui siete libere di decidere il vostro prezzo per gli articoli che mettete in vendita sul Network RIV. Non sottovalutate queste fonti alternative di guadagno: le foto e i video privati, i racconti erotici, la biancheria intima ed i contatti privati sono molto richiesti e possono arrivare a costituire una fonte importante di guadagno per la camgirl. E’ quindi utile arricchire e completare il proprio profilo camgirl con la messa in vendita di foto private, video e quant’altro.

Guadagnare in webcam con Ragazze in Vendita: frequenza dei pagamenti

La soglia minima di pagamento delle camgirl su Ragazze in Vendita è di 300 Euro, ovvero l’equivalente di 3.000 crediti RIV. Non appena avrete raggiunto tale importo potrete richiedere il pagamento. Fino ad allora, i soldi che avete guadagnato si accumuleranno sul vostro account RIV. Una volta raggiunto o superato l’importo di 300 Euro, apparirà sul vostro profilo camgirl un link che vi permetterà di richiedere il pagamento.

I pagamenti vengono elaborati ogni 15 giorni, il primo ed il quindici di ogni mese. Il primo del mese vengono approvate ed evase tutte le richieste di pagamento effettuate dalle camgirl dal giorno 16 all’ultimo giorno del mese precedente. Il giorno 15 di ogni mese vengono invece approvate ed evase tutte le richieste di pagamento effettuate dal primo al quattordicesimo giorno dello stesso mese.

Se si raggiunge o si supera la soglia minima di pagamento più volte in un mese, è possibile richiedere il pagamento anche due volte nello stesso mese. Una volta che la richiesta di pagamento viene approvata, il pagamento verrà accreditato sul conto corrente o sulla carta di credito della camgirl entro 15 giorni dal momento dell’approvazione.

Guadagnare in webcam con Ragazze in Vendita: metodi di pagamento

Su RIV le camgirl hanno a disposizione due diversi metodi di pagamento:

  • Bonifico bancario
  • Carta di credito Payoneer

Per ricevere i pagamenti tramite bonifico bancario bisogna essere titolari di un conto corrente o di un conto Bancoposta. In alternativa, è anche possibile utilizzare gli estremi di conto corrente di una terza persona come ad esempio un parente o un amico fidato. In tal caso, nel vostro profilo camgirl dovrete riempire i dati relativi al conto bancario riportando quelli dell’intestatario.

I pagamenti possono essere richiesti anche su carta di credito Payoneer. In tal caso, andate sul sito www.payoneer.com ed effettuate la registrazione. Una volta completata la registrazione su Payoneer vi verrà inviata una carta di credito al vostro indirizzo. Attendete che la carta Payoneer vi sia stata consegnata materialmente quindi attivatela loggandovi sul vostro account Payoneer. In questa fase vi verrà richiesto di creare il numero pin che vi servirà per effettuare i prelievi. Annotatevi il numero del pin da qualche parte e custoditelo gelosamente.

A questo punto sarete pronte a richiedere i pagamenti tramite la carta di credito Payoneer sul Network di Ragazze in Vendita: andate nella sezione pagamenti del vostro profilo camgirl e seguite le istruzioni per collegare la vostra carta di credito Payoneer al vostro account RIV. In buona sostanza dovrete solo comunicare a RIV l’indirizzo email che avete utilizzato sul sito della Payoneer al momento della registrazione.

In ultimo, tenete anche presente che il pagamento di quanto guadagnato come webcam girl può essere decurtato di piccole somme dovute alle eventuali spese bancarie di invio bonifico per i pagamenti richiesti tramite bonifico bancario o per le commissioni richieste da Payoneer nel caso di utilizzo della sua carta di credito.

Rispettare sempre il regolamento di Ragazze in Vendita

Un ultimo importante aspetto da considerare è il seguente: rispettare sempre il regolamento del Network RIV. Il regolamento lo trovate qui:

Se si intende guadagnare in webcam grazie al Network di Ragazze in Vendita è utile e necessario leggere con attenzione il loro regolamento e rispettarlo in modo scrupoloso. Infrangere il regolamento può infatti significare per la camgirl essere espulsa temporaneamente dalla chat di RIV (in genere si tratta di ban che durano alcuni giorni). In casi gravi di infrazione del regolamento, la camgirl può anche essere espulsa in modo definitivo ed insindacabile. Il rispetto delle regole vale per tutti coloro che frequentano la chat di RIV, utenti compresi: la chat di RIV, così come lo sono anche tutte le altre chat erotiche presenti online, è monitorata 24 ore su 24 dai moderatori. Questi si assicurano che le regole della chat vengano rispettate sia dagli utenti che dalle camgirl.

Una tale attenzione al rispetto delle regole da parte di tutti potrebbe a prima vista sembrare esagerata. Va però considerato che proprio un’applicazione rigorosa del regolamento della chat ha permesso a RIV di crescere nel tempo a tal punto da essere oggi la più grande e importante chat italiana per camgirl. Le regole della chat sono piuttosto semplici, per esempio non si deve mai essere volgari o offensive verso chicchessia, mostrare nudità o avere atteggiamenti osceni quando si è nella chat pubblica, richiedere pagamenti al di fuori del Network di Ragazze in Vendita e via discorrendo. Sono poche e semplici regole alle quali però bisogna attenersi scrupolosamente per evitare di subire ban temporanei o peggio ancora permanenti.

Se sei arrivata fino alla fine di quest’articolo molto probabilmente sei pronta per iscriverti a RIV ed iniziare a guadagnare in webcam. Ti auguro quindi buon lavoro come nuova webcam girl di RIV e sopratutto Buona Fortuna!

Diventare Camgirl
Scrivi un commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Diventare Camgirl
Bonga Cams
In Alto